Roma, ruba in un negozio e per scappare scaraventa a terra l'addetto alla sicurezza

Roma, ruba in un negozio e per scappare scaraventa a terra l'addetto alla sicurezza
1 Minuto di Lettura
Domenica 30 Dicembre 2018, 17:25

Un carabiniere della stazione Roma Appia, libero dal servizio, ha arrestato ieri pomeriggio, per rapina impropria, un colombiano di 37 anni, residente a Roma, nullafacente e con precedenti. L'uomo verso le 16, all'interno di un esercizio commerciale di via Palmiro Togliatti, dopo aver preso un capo d'abbigliamento dagli scaffali, del valore di circa 400 euro, e dopo aver rimosso la placca antitaccheggio, ha cercato di oltrepassare le casse senza pagare.
Bloccato dall'addetto alla sicurezza, il ladro allo scopo di garantirsi la fuga lo ha aggredito, e a seguito della colluttazione lo ha scaraventato a terra. Il militare che nel frattempo aveva assistito a tutta la scena è intervenuto in aiuto del vigilante bloccandolo. Qualche minuto dopo con l'arrivo della pattuglia dei carabinieri di zona, il 37enne è stato ammanettato e portato in caserma. La refurtiva è stata poi riconsegnata al responsabile dell'esercizio commerciale mentre l'uomo è stato accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, a disposizione dell'autorità giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA