BOLLETTINO

Coronavirus, 14 nuovi casi nel Lazio di cui 4 dal focolaio del San Raffaele a Roma e 4 importati da estero e Nord Italia

Sabato 20 Giugno 2020
Coronavirus, 14 nuovi contagi nel Lazio di cui 4 dal focolaio del San Raffaele e 4 importati da estero e Nord Italia

Sono 14 i nuovi casi di Coronavirus nel Lazio in base al bollettino del 20 giugno 2020. Di questi, 13 si registrano nella provincia di Roma e 4 risultano riferibili a una coda del focolaio del San Raffaele alla Pisana. 

LEGGI ANCHE Coronavirus, quasi un italiano su due è poco propenso a vaccinarsi

Alla Pisana «sono stati effettuati ulteriori 430 tamponi su tutto il personale e i pazienti. I quattro nuovi casi riguardano operatori della struttura già posti in sorveglianza domiciliare - ha spiegato l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato - Il focolaio raggiunge così un totale di 118 casi positivi e 6 decessi correlati. Non bisogna abbassare la guardia, oggi vediamo nuovi casi di importazione e la coda del focolaio del San Raffaele. I servizi di contact tracing stanno svolgendo un lavoro importante e straordinario. Quattro casi, già tutti isolati, sono di importazione da Egitto, Brasile, Piemonte e Bergamo. Nella Asl Roma 1 dei quattro nuovi casi uno ha un link con il Piemonte e i restanti 3 casi sono asintomatici individuati al test sierologico. Questo conferma che il sistema integrato di test e tamponi sta funzionando e ci permette di individuare casi di persone asintomatiche sul territorio. Nella Asl Roma 2 un caso positivo proviene dal Brasile, mentre nella Asl Roma 3 una donna risultata positiva proviene da Bergamo. Nella Asl di Latina un caso ha richiesto l’attivazione del tracing internazionale, si tratta di un ragazzo tornato dall’Egitto con scalo a Milano».


La situazione nelle Asl, Policlinici Universitari e Aziende Ospedaliere:

Asl Roma 1 – 4 nuovi casi positivi di cui 1 con link della Regione Piemonte; gli altri asintomatici individuati con test sierologico. Tutti in sorveglianza sanitaria. Deceduta una donna di 67 anni;

Asl Roma 2 – 2 nuovi casi positivi di cui 1 di ritorno dal Brasile. Tutti in sorveglianza sanitaria. 13 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 3 – 6 nuovi casi positivi di cui 4 riferibili al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana dove si sono eseguiti altri 430 tamponi per la seconda volta; 1 riferito ad una donna rientrata da Bergamo. Tutti in sorveglianza sanitaria;

Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi;

Asl Roma 5 – Non si registrano nuovi casi positivi;

Asl Roma 6 – 1 nuovo caso positivo riferito ad una indagine di sieroprevalenza, in sorveglianza sanitaria. 34 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 4 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Latina - 1 nuovo caso positivo, si tratta di un ragazzo rientrato dall’Egitto via Milano, in sorveglianza sanitaria. Attivato contact tracing internazionale. 16 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 6 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Viterbo - Non si registrano nuovi casi positivi;

Azienda Ospedaliero - Universitaria Sant’Andrea - Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Azienda ospedaliera San Camillo - Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Azienda Ospedaliera San Giovanni - Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Policlinico Umberto I – 28 pazienti ricoverati di cui 1 in terapia intensiva. Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario;

Policlinico Tor Vergata – 7 pazienti ricoverati di cui. Ultimati i test di sieroprevalenza sugli operatori sanitari;

Policlinico Gemelli - 47 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus;

Ares 118 - Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini;

IFO - Operativo il laboratorio per il test sierologico e il laboratorio per il test COVID H24;

Istituto Zooprofilattico - Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini e medici veterinari. Il servizio è on line con prenotazioni dal sito;

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - Al Centro Covid di Palidoro rimangono ricoverati solo 1 bambino con la mamma. Dimesso ieri altro nucleo familiare.

Ultimo aggiornamento: 18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA