ROMA

Smog, finalmente arriva la pioggia: attesa calo delle polveri sottili, la Capitale torna a respirare

Venerdì 1 Gennaio 2016

Il nuovo anno ha riportato la pioggia nella Capitale. I romani si sono svegliati con le strade bagnate da una pioggerella fine ma di buon auspicio, viste anche le previsioni per i prossimi giorni, nella lotta alle polveri sottili. Nonostante i provvedimenti di targhe alterne disposti dal Campidoglio lunedì e martedì scorso, infatti, i livelli del pm10 sono rimasti «fuorilegge»: la pioggia, invece, potrà avere l'effetto di ripulire l'aria.

Il Commissario straordinario di Roma Capitale, Francesco Paolo Tronca, ha disposto anche per oggi, così come per i giorni precedenti, «il blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti all'interno della Fascia Verde, dalle 7.30 alle 20.30. Lo stop riguarderà gli autoveicoli a benzina Euro 0, Euro 1; autoveicoli diesel Euro 0, Euro 1 e Euro 2; ciclomotori e motoveicoli a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi Euro 0 e Euro 1 (comprese microcar diesel Euro 0 e Euro 1)». È stato, inoltre, ribadito che «sull'intero territorio comunale la temperatura per il riscaldamento di case e uffici non superi il valore massimo di 18 gradi (ad eccezione di ospedali, cliniche, scuole e assimilabili)».

Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio, 13:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma