Roma, due ladri armati assaltano e rapinano supermercato: clienti in ostaggio

di Marco De Risi
Due individui armati di pistola hanno messo a segno un colpo nel supermercato Todis di via Federico Delpino, a Centocelle. La rapina è accaduta verso l’orario di chiusura serale quando all’interno c’erano diversi clienti intenti a prendere la roba dagli scaffali. La coppia è entrata nei locali con le armi in pugno e così gli avventori sono diventati ostaggi dei rapinatori.
I banditi si sono avventati sulle casse prendendo i soldi dell’incasso. Sono fuggiti a bordo di un ciclomotore. Al supermercato sono accorsi alcuni equipaggi delle Volanti ma dei malviventi si sono perse le tracce. Gli investigatori non escludono che i ricercati possano essere autori di altri colpi avvenuti nei giorni scorsi. 
Mercoledì 7 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 08-03-2018 09:20

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2018-03-07 15:53:17
...è sempre colpa della sindaca....
2018-03-07 15:37:28
Qualche altra banalitĂ  ???
2018-03-07 13:35:21
Sara' percezione,saranno i soliti fomentatori di paure,sara' che nessuno va piu' in galera ? Sara' quel che sara', quel che e' certo, e' che l'Italia purtroppo e' diventata un far west !!
2018-03-07 17:10:44
Non proprio. Nel far west i rapinatori sarebbero stati accolti a pistolettate e, se presi vivi, impiccati...
2018-03-07 13:14:40
Rapina a mano armata? 30 anni, di cui minimo 25 in galera. E finisce il problema
11
  • 307
QUICKMAP