ROMA

Rissa sulla Roma-Lido: denunciati 2 ucraini per tentata rapina. Non è escluso il movente razziale

Venerdì 2 Novembre 2018
Rissa sulla Roma-Lido: denunciati 2 ucraini per tentata rapina. Non è escluso il movente razziale

Sono stati individuati e denunciati dai carabinieri i due uomini ripresi in un video mentre la sera di Halloween aggredivano un immigrato su un treno della linea Roma-Lido. Secondo quanto si è appreso sono due 23enni ucraini e sono stati denunciati per tentata rapina.

LEGGI ANCHE Botte, insulti e una donna in ospedale

A quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Acilia, l'aggressione è scattata durante il tentativo di rubare la valigia a un cittadino indiano di 28 anni. Ferita anche un'altra passeggera, una ucraina di 58 anni, che era intervenuta per bloccarli. I due uomini sono stati rintracciati dai carabinieri di Acilia in collaborazione con i colleghi del Nucleo radiomobile di Ostia. I due passeggeri feriti sono stati medicati in ospedale e giudicati guaribili in pochi giorni.
Il video dell'aggressione, avvenuta intorno alle 21.30 a bordo di un convoglio della Roma-Lido, è rimbalzato sui social. Le immagini riprendono un uomo, che parla in una lingua slava, avvicinarsi a un immigrato e dopo avergli urlato qualcosa lo aggredisce. Dopo l'aggressione viene immortalata anche una donna ferita probabilmente nel tentativo di difendere la vittima.

Intanto è stato acquisito dagli investigatori il video che riprende l'aggressione sulla metropolitana. Le immagini verranno vagliate dai carabinieri e saranno tradotte in italiano le frasi che gli aggressori hanno rivolto, in lingua ucraina, all'uomo. Secondo quanto si è appreso da fonti investigative, al momento non emergerebbe che i due uomini  ucraini  denunciati si siano avvicinati al cittadino indiano per motivi razziali. La pista comunque non è esclusa. E nelle prossime ore verrà fatta luce sul movente anche grazie alle testimonianze dei passeggeri presneti nel vagopne al momento dell'aggressione. Della vicenda se ne stanno occupando i carabinieri di Ostia e della stazione di Acilia.

Ultimo aggiornamento: 18:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA