Roma, rapinatori armati e con parrucche e baffi assaltano banca ma arriva la polizia e li arresta

Giovedì 8 Novembre 2018 di Marco De Risi
Almeno due banditi camuffati con barbe, baffi finti ed occhiali da sole, armati. Hanno fatto irruzione, stamattina, nei locali della filiale di Monte Paschi di Siena in via Pasquale II a Primavalle a Roma. I banditi hanno preso in ostaggio i dipendenti e clienti. Tutto sembrava essere a favore dei rapinatori che si accingevano a mettere le mani sui soldi in cassaforte. Ma la polizia ha fatto irruzione in banca fronteggiando i malviventi che hanno provato a reagire ma sono stati neutralizzati dai poliziotti che li hanno fatti stendere a terra ed ammanettati.

Si tratta di due pregiudicati romani, esperti di rapina in banca. Gli agenti delle volanti sono intervenuti quando hanno visto dalle vetrate qualcosa di strano: gli ostaggi erano stati fatti sdraiare a terra e questo ha fatto si che gli investigatori intervenissero. C’è stata una colluttazione molto pericolosa ma questa volta i poliziotti hanno avuto la meglio. Il colpo a Primavalle ha analogie con quello avvenuto all’Appio un mese fa. Anche in questo caso, la polizia arrestò in flagranza di reato due banditi anche loro coperti con parrucche e baffi. Ultimo aggiornamento: 21:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

M5S e Lega, il diverso approccio al governo delle cose

Colloquio di Alvaro Moretti e Simone Canettieri