Rave abusivo nel palazzo occupato: nella pista da ballo entrano pure le moto

Lunedì 10 Dicembre 2018
1

Nella stessa notte in cui ad Ancona si consumava il dramma all'interno della discoteca "La Lanterna Azzurra", a Roma andava in scena un evento che, per pura fatalità, non ha avuto un epilogo analogo. Centinaia di giovani, radunati all'interno di un palazzo occupato - Spin Time Labs - all'Esquilino, hanno preso parte alla cosiddetta "Notte Scomoda", organizzata dai ragazzi che editano la rivista "Scomodo".

Leggi anche:----> Roma, rave illegali e a pagamento nel palazzo occupato all'Esquilino

Un evento privo di autorizzazioni, che ha visto i ragazzi prima "occupare" un vagone della linea A della metro e poi, per tutta la notte di venerdì, danzare nel seminterrato di questo palazzo in via di Santa Croce in Gerusalemme, "preso" abusivamente dal 2012 dai movimenti di lotta per la casa. Oltre agli alcolici venduti anche a minorenni, durante il djset, nel cuore della notte, sono state fatte entrare delle moto direttamente sulla pista da ballo: e questo ignorando tutti i rischi connessi alla sicurezza. Il tutto è stato ripreso con i cellulari e condiviso sui social.
 

Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre, 00:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma