Roma, arrestati a Corviale due pusher: avevano kit per le rapine

Sorpresi a spacciare droga tra i palazzoni del quartiere Corviale e trovati poi in possesso anche di un «kit del rapinatore». Per questo motivo, ieri pomeriggio, due coinquilini, cittadini romani di 24 e 25 anni, sono stati arrestati dai carabinieri di Villa Bonelli. I militari hanno sorpreso  i due giovani mentre cedevano dosi di marijuana e hashish ad un coetaneo in largo Emilio Quadrelli e li hanno bloccati. Successivamente i militari hanno perquisito la loro abitazione, in largo Cesare Reduzzi, rinvenendo altre 50 dosi della stessa sostanza stupefacente, due bilancini elettronici, materiale per il taglio e confezionamento, e uno zainetto contenente una pistola giocattolo priva del tappo rosso avvolta in un passamontagna di colore nero. Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari mentre le indagini proseguono per verificare il possibile utilizzo dell'arma in eventi delittuosi.
Domenica 12 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 21:09

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP