ROMA

Roma, parco di Colle Oppio sprangato e Domus Aurea chiusa: la rabbia dei turisti davanti ai cancelli

Sabato 3 Novembre 2018
Chiuso il parco del Colle Oppio

Il Parco di Colle Oppio chiuso, dopo l'allerta meteo, per pericolo crollo di alberi. Diversi turisti - e in particolere una famiglia di italiani e due comitive di stranieri - ieri sono rimasti fuori dai cancelli e hanno protestato davanti ai cancelli. Avevano prenotato la visita alla Domus Aurea, ma non avrebbero ricevuto nessuna comunicazione di chiusura del monumento.

 

 

Il Parco archeologico del Colosseo, sotto cui rientra al Domus Aurea, precisa che erano stati informati dell'ordinanza comunale sulla chiusura del parco, aggiungendo che il parco era chiuso già da una settimana in seguito alla prima ordinanza del Campidoglio per l'allerta meteo a Roma. Non a caso sono caduti tre alberi negli ultimi tre giorni: un platano e due cipressi.

Venerdì pomeriggio il parco ha allertato il concessionario CoopCulture che gestisce le visite alla Domus Aurea sulla chiusura, ma nella catena di comunicazioni ci deve essere stato un disservizio. Dal concessionario si scusano per l'accaduto, faranno le dovute verifiche, ma precisano che hanno adottato la procedura standard prevista in caso di chiusura della Domus Aurea inviando una e-mail a tutti i turisti che avevano prenotato elettronicamente la visita per questo fine settimana.

 

Ultimo aggiornamento: 4 Novembre, 00:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA