Le famiglie cattoliche scrivono a Gentiloni, servono scelte coraggiose come la riforma dell'Irpef

Le famiglie cattoliche scrivono a Gentiloni, servono scelte coraggiose come la riforma dell'Irpef
1 Minuto di Lettura
Lunedì 12 Dicembre 2016, 17:09

Città del Vaticano - Il Forum delle Famiglie scrive al presidente incaricato, mentre sale sul Colle: «La preghiamo, faccia della famiglia il simbolo di un mandato. Solo se regge la famiglia regge il Paese. La gente comune questo lo sa e chiede al suo governo un segnale chiaro e forte». Il presidente della piattaforma cattolica, Gianluigi De Palo si fa portavice del disagio di tanti nuclei, in particolare «delle famiglie terremotate». Da anni il Forum si batte per la difesa di una politica più favorevole ai giovani, ai nuovi nuclei, alle famiglie numerose. «Sono necessarie scelte coraggiose, come ad esempio una revisione dell’Irpef sul modello del fattore famiglia. Riteniamo anche importante che venga confermata la delega sulla famiglia che rappresenta il punto di incontro tra le istituzioni e le famiglie».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA