Elezioni Usa, da New York a Parigi: il trionfo di Trump sulle prime pagine dei giornali

Elezioni Usa, da New York a Parigi: il trionfo di Trump sulle prime pagine dei giornali
di Carlotta Scozzari
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 9 Novembre 2016, 10:40 - Ultimo aggiornamento: 19:27

«Trump triumphs», «Trump trionfa»: ecco come il New York Times accoglie, in prima pagina del proprio sito internet, la vittoria di Donald Trump alle elezioni presidenziali americane. «Donald Trump stuns the world», recita invece la prima pagina online di Usa Today, ossia «Donald Trump lascia sbalordito il mondo». 
 

 


Ma come è stata presa all'estero questa vittoria, che anche questa volta i sondaggi, che davano per vincitrice Hillary Clinton, non erano riusciti a prevedere? «Trumpocalypse»: questo il titolo di prima pagina del quotidiano francese Libération, che gioca con la parole «Apocalisse», nell'edizione speciale pubblicata questa mattina. «Very Bud Trump», prosegue nelle pagine interne il quotidiano della gauche, la sinistra, parigina, parlando di «incognita più totale».

Il Financial Times, l'autorevole quotidiano finanziario del Regno Unito, titola in home page del proprio sito: «Donald Trump wins historic Us election victory», «Donald Trump si aggiudica una vittoria storica alle elezioni statunitensi». 

Il volto di Trump campeggia stamani anche sulle aperture di gran parte dei siti internet di tv e media panarabi. Ampia copertura in diretta dello spoglio elettorale in corso è assicurata in queste ore sia dalle tv satellitari del Golfo che da quelle vicine all'Iran. «Lacrime e delusione sui volti dei sostenitori di Clinton», titola il sito di al Arabiya, tv satellitare saudita basata negli Emirati Arabi Uniti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA