Vinitaly, Salvini superstar con l'amico Corona: «Non sono salvinista, sono alpinista»

di Mario Ajello
Salvini superstar. Al Vinitaly. Dopo un Sagrantino, beve un sorso del bianco siciliano di Donnafugata. Insieme a lui lo scrittore e ambientalista Mauro Corona. Sono molto amici. "Ma io sono di sinistra e lui no", dice Corona. E litigate? "Macché - dice lo scrittore - siamo un po' come il mio collega Stefano Benni e Grillo. Molto amici ma ognuno con le proprie idee rispettando quelle dell'altro. Benni non è mai stato grillino, io non sono salvinista. Sono alpinista".
Domenica 15 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 14:46

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-04-15 14:40:05
Beh Corona, mi sei diventato simpatico lostesso: prosid!
2018-04-15 13:15:08
Mauro Corona, nonostante si dichiari di sinistra (?!), non può che essermi simpatico. Per molti aspetti mi ricorda il carattere ruvido ed altero di mio nonno (che però era monarchico...), tipico della gente di montagna, dei carnici di lontana origine celtica, in particolare. Gli ho dato sempre del voi a mio nonno... E poi la mia grande passione giovanile per le arrampicate sulle dolomiti e le ascensioni in Himalaia. Un grande dell' alpinismo. Quello come si praticava una volta... Dovrebbe essere, senza se e senza ma, di destra. E credo bene che sia amico di Salvini. Stessi principi, stesse aspirazioni. E allora?
QUICKMAP