Renzi, partita a calcetto a Cervia contro Rizzitelli. L'ex bomber della Roma: «Li abbiamo fatti vincere»

Matteo Renzi sulla spiaggia di Cervia
di Mario Ajello
2 Minuti di Lettura

dal nostro inviato
CERVIA  Matteo Renzi è sulla riviera romagnola per presentare il suo libro, Avanti. Arriva a Cervia - prima tappa del suo tour che lo vedrà più tardi a Rimini - in jeans, si sveste, si mette in costume e dopo mangiato dice: «Facciamoci una bella partita a pallone. Ma non a foot-volley, come Bobo Vieri che era qui lì'altro giorno, perché io non sono capace». Comincia la partitella sulla spiaggia di Cervia e la squadra di Renzi è composta da lui, Matteo Richetti, Andrea Rossi della segreteria nazionale dem e dal sindaco di Cervia.

Dall'altra parte, insieme all'ex campione juventino Massimo Bonini, c'è Rizzi Gol, al secolo Ruggero Rizzitelli, ex bomber della Roma. Che a fine partita confida: «Li abbiamo voluti far vincere 3 a 1 e io ho finto di perdere la palla per far fare gol a Matteo. Che comunque è bravino e soprattutto un grande lottatore».

Giovedì 3 Agosto 2017, 18:46 - Ultimo aggiornamento: 19:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA