Migranti, Laura Boldrini annuncia la mozione di sfiducia a Salvini: «Scelte ciniche e razziste»

Migranti, Laura Boldrini appoggia la mozione di sfiducia a Salvini: «Scelte ciniche e razziste»
1 Minuto di Lettura
Lunedì 16 Luglio 2018, 21:14 - Ultimo aggiornamento: 17 Luglio, 20:50

«Un’ottima iniziativa di partecipazione per raccogliere voci in disaccordo con le scelte ciniche, razziste, disumane, oltre che inconcludenti di Matteo #Salvini. Mi adopererò per dare seguito alla richiesta in Parlamento». Laura Boldrini, deputata di Liberi e Uguali ed ex presidente della Camera, esprime il suo appoggio alla petizione lanciata da change.org il 13 luglio scorso. In 88.000 hanno per ora detto sì alla mozione di sfiducia nei confronti del vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini per la politica e le posizioni espresse sul tema migranti. L'obiettivo sono 150.000 firme. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA