Sarzana al centrodestra per la prima volta: caroselli in città per il neo-sindaco Cristina Ponzenelli

Sarzana al centrodestra per la prima volta: caroselli in città per il neo-sindaco Cristina Ponzenelli
«È la notte in cui sono cadute tutte le barriere ci hanno diviso. Sarò l'ultima dei sarzanesi. Prima di me venite tutti voi. Il cambiamento era nell'area, mi aspettavo una affermazione così ampia». Queste le parole del neo sindaco di Sarzana Cristina Ponzenelli. Dopo il successo i suoi sostenitori hanno inscenato caroselli in città e si stanno dirigendo davanti al Comune.​

Per la prima volta nella storia repubblicana, Sarzana ha quindi un sindaco di centrodestra. È l'avvocato Cristina Ponzenelli, 42 anni, indicata dalla maggioranza che amministra la Regione Liguria, il cosiddetto Modello Toti (FI, Lega, FdI, centristi). È anche la prima donna sindaco della città della Val di Magra. A Ponzenelli il 56,47% dei voti, al suo rivale Alessio Cavarra il 43,53%.
Lunedì 25 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 00:44

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP