Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Razzi: «I giovani di oggi sono effeminati, io non ho mai usato un preservativo»

Razzi: «I giovani di oggi sono effeminati, io non ho mai usato un preservativo»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 4 Aprile 2014, 11:42 - Ultimo aggiornamento: 20:29
Sembra Crozza ma il vero Antonio Razzi a parlare. "Oggi i giovani sono effeminati. Io non ho mai usato un preservativo. Allora c’erano uomini veri, gli italiani erano avvantaggiati perché avevano il ‘savarfe’“, a parlare è il senatore Antonio Razzi.



L'ex Idv ha parlato ai microfoni de “La Zanzara” in onda su Radio24, a proposito delle case chiuse: “Purtroppo quando ero giovane questi posti non ci stavano. In Svizzera siccome ero un gran ballerino, allora "andando ballando" ne conquistavo di ragazze a centinaia.



Il senatore ha poi parlato del suo disegno di legge sulla “Disciplina dell’esercizio professionale della prostituzione”, dove vengono introdotte le Oas, le Operatrici di assistenza sessuale: “Loro fanno un’opera di bene. Magari ci sono tanti uomini che hanno paura di affrontare una donna e vanno lì e si sfogano. I giovanotti che vanno per la prima volta, lo piglieranno pure per i fondelli, ma per la donna ci sarà anche la soddisfazione di, come diciamo noi, sverginare l’uomo. Le Oas fanno quasi da mamma“.



Ed ancora: “Ho presentato la proposta nel 2006 e nel 2008, ma non me l’ha filata nessuno. Meno male che ora c’è la Lega che mi appoggia. Questa idea mi è venuta in mente perché una volta ‘ho passato’ sulla Salaria a Roma e ‘ne ho visto’ di cotte e di crude: erano tutte donne nude con le tette di fuori, una cosa scandalosa".
© RIPRODUZIONE RISERVATA