Giappone, due meloni dell'Hokkaido venduti a 25mila euro: solo due cibi costano di più

Sabato 26 Maggio 2018
5
Due meloni dell'Hokkaido - l'isola più a nord del Giappone - sono stati venduti per la cifra record di 3,2 milioni di yen, pari a 25mila euro, alla prima asta dell'anno, condotta al mercato all'ingrosso di Sapporo. Il prezzo dei frutti prelibati provenienti dalla cittadina di Yubari, è più che raddoppiato rispetto all'anno scorso, superando il record assoluto del 2016, equivalente a 3 milioni.



Seconda la cooperativa agricola locale, un totale di 507 meloni sono stati messi a disposizione da appena otto agricoltori della regione, divenuta celebre per i raccolti. Il presidente della Hokuyu Pack, che si è aggiudicata i due frutti, ha detto che i meloni saranno esposti fino al termine del mese per celebrare il 30esimo anniversario dell'azienda frutticola, e poi fatti assaggiare ai clienti gratuitamente. Considerando che un melone di Hokkaido pesa mediamente due chili, si può stimare un costo di 6mila euro al chilo. Questi meloni vanno però venduti sempre in coppia in coppia. Solo due cibi sono più cari di essi: il tartufo bianco di Alba (100mila euro al chilo) e il caviale (20mila al chilo).
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

´╗┐Mattia 15 anni e un sogno Diventare arbitro di calcio

di Mimmo Ferretti