DONALD TRUMP

Trump in Inghilterra, visita «declassata»: non vedrà la regina

Martedì 12 Dicembre 2017
Donald Trump visiterà il Regno Unito il prossimo anno. Lo conferma, in un'intervista alla Bbc, l'ambasciatore Usa a Londra, Woody Johnson, amico personale del presidente. Nonostante il recente battibecco (e le polemiche che sono seguite) tra Trump e la premier Theresa May per la questione del video del gruppo di estrema destra Britain First rilanciato da Trump su Twitter, i preparativi proseguono.

La visita di Trump, declassata da visita «di stato» a semplice visita «di lavoro», avverrà all'inizio del 2018, in occasione del trasferimento dell'ambasciata Usa dalla centrale Grosvenor square al nuovo complesso di Battersea, costato 800 milioni di sterline.

Trump non incontrerà quindi la regina Elisabetta, che in quel periodo sarà impegnata con i preparativi del vertice del Commonwealth del prossimo anno. Il rapporto tra Trump e il Regno Unito, ha detto l'ambasciatore Johnson, è «molto, molto buono». La polemica con la premier May è ormai dimenticata e, ha spiegato Johnson, è stata «probabilmente male interpretata».
Ultimo aggiornamento: 20:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il senso del Papa al Messaggero

Colloquio di Virman Cusenza e Alvaro Moretti