Afghanistan, attacco alla moschea sciita di Kabul: almeno 14 morti

Martedì 11 Ottobre 2016
Sono almeno 14 le persone rimaste uccise nell'attacco al mausoleo sciita di Sakhi, a Kabul. Lo ha riferito il ministero dell'Interno Afghano. Tra le persone uccise figurano anche un poliziotto e un membro del commando armato che ha assaltato il mausoleo che si trova nel quartiere Kart-e Sakhi della capitale afghana. Il bilancio dei feriti ammonta invece a 36 persone. Dopo l'attacco, che finora non è stato rivendicato, le forze speciali afghane sono riuscite a mettere in sicurezza la zona.  Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre, 17:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il manuale dei viaggiatori per evitare i borseggiatori di Roma

di Mauro Evengelisti