Usa, il cantante Aaron Carter arrestato con la fidanzata mentre guida ubriaco

Domenica 16 Luglio 2017
Il candante Aaron Carter è stato arrestato in Georgia (Usa) insieme con la sua fidanzata Madison Parker, accusato di guida in stato di ebbrezza e possesso di marijuana. Lo riferiscono le autorità locali. Il 29enne Carter è stato fermato ieri lungo un'autostrada a Cornelia, 130 chilometri a nord-est di Atlanta, e in serata si sarebbe dovuto esibire a Kansas City, in Missouri. Aaron Carter è il fratello minore di Nick Carter dei Backstreet Boys. Ultimo aggiornamento: 17 Luglio, 00:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma