Firenze, traffico illecito di rifiuti, perquisite sette aziende: 13 indagati

Mercoledì 13 Dicembre 2017
Scoperta dai carabinieri forestali un'organizzazione specializzata nel traffico di rifiuti speciali pericolosi, tra cui rottami ferrosi e rifiuti legati al comparto delle acciaierie. Nell'inchiesta, condotta dalla Dda di Firenze, risultano coinvolte 7 imprese e indagate 13 persone, accusate di associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti. Perquisizioni e ispezioni sono state effettuate in Campania, Lombardia, Liguria, Lazio, Puglia, Lazio e Toscana.

C'è anche l'Ilva tra le aziende perquisite. L'azienda, secondo quanto precisato da fonti investigative, non risulta tuttavia al momento indagata. Complessivamente tra ieri e questa mattina i carabinieri forestali hanno eseguito 35 perquisizioni, tra cui quelle nelle sette aziende indagate.
Ultimo aggiornamento: 20:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tremolina malata e contesa: scatta la gara di solidarietà

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma