Firenze, cameriera denuncia stupro: «Ho bevuto una cosa con i colleghi, poi non ricordo più nulla»

Mercoledì 26 Settembre 2018
1

Violentata mentre era ubriaca. Una ragazza asiatica, dipendente di un ristorante a Firenze, si è presentata ieri mattina in questura per denunciare quanto avrebbe subito la notte precedente. I ricordi della donna sono però confusi e vaghi. Si ricorda, secondo quanto ha riferito agli inquirenti della squadra mobile, di essersi trattenuta con alcuni colleghi di lavoro dopo il turno e di aver bevuto alcolici assieme a loro. Si sarebbe poi risvegliata la mattina, confusa, sempre nel ristorante, ma con indumenti differenti rispetto a quelli indossati la sera precedente. Dopo la sua denuncia, è scattato anche la procedura del 'Codice rosà. Sono in corso accertamenti sul racconto della giovane donna asiatica.

Ultimo aggiornamento: 17:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma