Pordenone, cade in bagno: mamma e papà la trovano agonizzante, poi la corsa in ospedale. Muore a 17 anni

Martedì 12 Dicembre 2017 di Paola Treppo
Debora cade in bagno: mamma e papà la trovano agonizzante, poi la corsa in ospedale. Muore a 17 anni
4
Tragedia in Friuli: scivola in bagno, batte la testa e muore poche ore dopo in ospedale. La vittima è una ragazza 17enne residente a Sacile, Debora Olaru. La tragedia ieri pomeriggio ma la notizia si è saputa solo oggi. Nel momento in cui è caduta in casa non c'era nessuno: il padre era al lavoro e la madre era a scuola a parlare con i suoi insegnanti del liceo Pujati.



Subito trasferita all'ospedale di Pordenone, non c'è stato nulla da fare per lei. Sono stati i genitori a rinvenirla in bagno al rientro. Inutile la corsa all'ospedale di Pordenone: la giovane è morta dopo poco, a causa delle gravissime ferite riportate alla testa nella caduta.

E' stata disposta l'autopsia perchè non si esclude che Debora sia stata colpita da un malore.
  Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre, 18:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma