Ancona, 23enne trovato impiccato in un parco

I rilievi della polizia
Un ragazzo di 23 anni è stato trovato impiccato questa mattina a un albero nel parco di via Tiziano ad Ancona. A dare l'allarme sono stati alcuni passanti poco dopo le 7. Sul posto la polizia, per le indagini di rito, e i vigili del fuoco per la rimozione della salma. Si presume che il giovane, un bengalese, si sia ucciso durante la notte per motivi al momento sconosciuti.

Il 23enne era regolare in Italia, viveva con la famiglia a Piano San Lazzaro e aveva un lavoro. La polizia sta ora sentendo familiari e amici per cercare di capire che cosa abbia spinto il giovane, che non ha lasciato biglietti, a suicidarsi. Le indagini hanno permesso di appurare che aveva comprato la corda con cui poi si è impiccato qualche giorno fa e che quindi, probabilmente, meditava il suo gesto.
Mercoledì 4 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 06-01-2017 17:06

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-01-05 10:16:28
QUESTE PERSONE ci fanno sentire in colpa -perche tutto questo? la vita e' tribolata, colpa di che vuole arricchirsi sempre di piu', dando pochi soldi alla gente che lavora , ecco preche ' la gente si sente sensa speranza , SI DEVE CAMBIARE ,lavorare meno ,stipendio intero lavorare tutti , CI SONO I COMPIUTER che lavorano meno dividenti agli azionisti ,IL MONDO SI METTE IN PACE fateci caso TUTI i ricchi vogliono fare i presidenti di stato .VOGLIONO SEMPRE DI PIU' E NOI li votiamo (incredibile )
2017-01-04 19:51:51
l'angoscia di dover vivere ..... col dramma dentro.
2
  • 353
QUICKMAP