Sanremo 2019, i Negrita: «"Il comandante che gioca sporco" è Salvini»

Martedì 5 Febbraio 2019 di Mario Ajello
I Negrita
Ok, un Sanremo senza politica, come nelle intenzioni di Claudio Baglioni. Ma difficilmente il proposito sarà rispettato. Occhio, per cominciare ai Negrita. Cantano questo all’Ariston: “Per far pace con il mondo dei confini e passaporti / Dei fantasmi sulle barche e di barche senza un porto. / Come vuole un comandante a cui conviene il gioco sporco...". E il commento dei Negrita è il seguente: "Sì, potrebbe essere il leader della Lega quel comandante”.

LEGGI ANCHE: Negrita, I ragazzi stanno bene: il testo della canzone di Sanremo 2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma