Pd, il nuovo gruppo consiliare dell'Emilia-Romagna
avrà più donne (12) che uomini (10)

Martedì 28 Gennaio 2020
Una manifestazione Pd
Saranno 12 donne e 10 uomini a rappresentare il Pd all'Assemblea Regionale dell'Emilia- Romagna:
un sorpasso storico a cui abbiamo lavorato tanto in questi anni». A rivendicarlo la coordinatrice regionale della
Conferenza delle donne Democratiche, Lucia Bongarzone: «Un risultato - sottolinea - che non deve passare inosservato».

Un percorso - ricorda la Bongarzone - che parte «dalla legge quadro per la parità e contro le discriminazioni di genere che ha introdotto la doppia preferenza nella legge elettorale, un lavoro silenzioso fatto dentro e fuori dal partito, di
attenzione, sensibilizzazione e azione per la diffusione di una vera democrazia paritaria, a partire dai luoghi della
decisione». E, conclude la coordinatrice delle donne dem, «proprio in quei luoghi che volevamo portare la nostra voce: il punto di vista delle donne nelle scelte politiche e di governo dell'Emilia-Romagna». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma