«Nel 2050 annulleremo le vittime della strada». Def senza limiti

Sabato 6 Ottobre 2018 di Simone Canettieri
«Nel 2050 annulleremo le vittime della strada». Def senza limiti
 «Questa innovazione dimezzerà il numero delle vittime della strada entro il 2020, annullandole entro il 2050». Se il reddito di cittadinanza «abolirà la povertà», come ha detto il vicepremier Luigi Di Maio, nel Def il governo gialloverde punta a un traguardo a dir poco ambizioso: eliminare le morti causate dagli incidenti stradali. Un proposito messo nero su bianco nel capitolo che riguarda i trasporti, che fa capo al ministro Danilo Toninelli, a proposito del «rinnovo del materiale rotabile e su strada».

Manovra, Di Maio: «Nessun piano B, sul Def non si torna indietro. Questa Europa è finita» © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Più pulito della barba umana», è la rivincita del manto canino

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma