CAMPANIA

Vaccini, De Luca: entro domani over 80 coperti al 100%. Sì a criterio fasce età ma no a impostazione burocratica

Venerdì 16 Aprile 2021
2
Vaccini, De Luca: entro domani over 80 coperti al 100%. Sì a criterio fasce età ma no a impostazione burocratica

De Luca annuncia il completamento della vaccinazione per gli over 80 in Campania e torna a protestare per il numero di sieri destinati alla sua regione. Tra «oggi e domani la Campania raggiunge l'obiettivo del 100 per cento degli ultraottantenni e nelle prossime settimane per i non deambulanti», ha detto il governatore nel corso del consueto appuntamento sui social del venerdì.

 

 

 «Si alla vaccinazione per fasce di età - ha aggiunto - ma dobbiamo anche guardare al rilancio dell'economia». Sulle vaccinazioni De Luca ha chiesto che si proceda «con la linea del rigore e del buon senso e non solo secondo una impostazione burocratica». Nei giorni scorsi il presidente della Campania aveva criticato i criteri di vaccinazione previsti dal governo, puntanto a dare priorità ai settori chiave dell'economia. 

La polemica sulle consegne

«La Regione Campania ha ricevuto un numero di vaccini pari al 25 per cento della popolazione. Siamo l'ultima in Italia per la fornitura: è una vergogna», ha poi ribadito. «Ed è scandaloso che nessuno ponga fine a questa vergogna», ha aggiunto parlando di «delinquenza politica». «Noi abbiamo 200mila cittadini campani che vengono privati dei vaccini - ha aggiunto - ed è vergognoso che dinanzi a questa realtà dobbiamo solo sentire solo delle litanie e della banalità». 

«In Campania non abbiamo 'salti' di prenotazioni. Qui non è avvenuto a differenza di altre parti di Italia», ha proseguito, annunciando che saranno consegnate presto 240mila tessere di avvenuta vaccinazione. «A dicembre c'è stata solo una giornata dimostrativa - ha spiegato - solo per fare un po' di propaganda anche rispondere ai no vax. Ma nessun salto di prenotazione».

Ultimo aggiornamento: 20:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA