Roma, il Tar: «Annullate le tariffe minime per guide turistiche»

di Michela Allegri e Laura Larcan
Quant’è dura la vita dei “ciceroni” di Roma? Molto, se gli effetti del libero mercato si fanno sentire sulle tasche di quei professionisti abilitati che raccontano da anni il Colosseo e Ostia Antica. Arriva una sentenza, infatti, destinata a fare da apripista e a riscrivere le regole alla base della professione delle guide turistiche di Roma, spianando la strada alla liberalizzazione del settore. Il Tar del Lazio ha stabilito che l’applicazione di tariffe minime (parliamo di poco meno di 135 euro lordi) per le...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 17 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 23:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-04-17 13:46:44
un'altra vergogna per i professionisti che hanno studiato e passato esami per poter diventare guida turistica
QUICKMAP