Squid Game, bambini ricoverati per gravi ustioni a Sydney: allarme dei medici

La serie tv del momento rischia di essere molto pericolosa per i più piccoli

Squid Game, bambini ricoverati per gravi ustioni a Sydney: allarme dei medici
3 Minuti di Lettura
Martedì 2 Novembre 2021, 18:07

Gravi ustioni su tutto il corpo per tre bambini australiani ricoverati nelle scorse settimane dopo aver conosciuto Squid Game tramite dei video di TikTok. Alcuni medici australiani hanno deciso di dare l'allarme sulla potenziale pericolosità per tutti i minori entrati in contatto con la serie coreana.

 

La sfida del biscotto

È diventato virale il video TikTok - sempre più presente online - che mostra come fare in casa i celebri "biscotti in scatola" coreani, resi famosi da Squid Game. Tentando di emulare quanto visto nel video TikTok, per misurasi e sfidarsi con gli amici al gioco mostrato dalla serie tv, alcuni bambini si sono versati addosso un composto di zucchero caldo e cera d'api restando gravemente ustionati.

Aiden, 14 anni, uno dei bambini ricoverati nell'ultimo mese, stando a quanto riferito dal Children’s Hospital di Westmead, nella periferia Sydney, ha riportato profonde ustioni alla mano e alla gamba. La madre, Helena, ha raccontato alla stampa locale che le ustioni erano così gravi da temere che fosse necessario intervenire chirurgicamente con un innnesto di pelle. «È davero scioccante che basti così poco per rischiare conseguenze permanenti sulla propria salute», ha proseguito la madre.

La testimonianza

Erik La Hei, a capo della sezione ustionati dell'ospedale, ha sottolineato la pericolosità dell'emulazione da parte dei bambini del gioco mostrato nella serie tv e dal video TikTok. «Lo zucchero si scioglie a una temperatura molto alta, superiore rispetto a quella necessaria per far bollire l'acqua. Il mix di zucchero sciolto e cera è quindi anche più caldo e appiccicoso dell'acqua bollente», ha spiegato La Hei. «Toccando il miscuglio quando ancora è molto caldo si rischiano serissime ustioni», ha continuato.

Il secondo gioco della serie tv

Nel terzo episodio di Squid Game i protagonisti devono misurarsi in una sfida con questo particolare tipo di biscotti. La sfida consiste nelll'estrarre il biscotto, composto da zucchero sciolto e cera, da una scatola in metallo rotonda senza romperlo, in modo da formare forme specifiche come quadrati, triangoli o stelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA