Covid Usa: Obama, Bush e Clinton pronti a vaccinarsi in diretta tv

USA, Covid: Obama, Bush e Clinton pronti a vaccinarsi in diretta tv.
2 Minuti di Lettura
Giovedì 3 Dicembre 2020, 15:37 - Ultimo aggiornamento: 19:29

Barack Obama, George W. Bush e Bill Clinton si sono offerti volontari per promuovere la campagna di vaccinazione contro il coronavirus, una volta che il vaccino sarà approvato, per convincere l'opinione pubblica sull'importanza di vaccinarsi.

​A dare la notizia della disponibilità di Bush e Clinton è stata la Cnn. Obama, in un'intervista a SiriusXM, ha detto «Se Fauci - direttore dell'Istituto nazionale di malattie infettive e componente della task force della Casa Bianca sul coronavirus -  dice che il vaccino è sicuro io gli credo e lo farò assolutamente».

«Potrebbe anche andare a finire che mi farò vaccinare in diretta o riprendere mentre mi vaccinano, così che la gente sappia che io ho fiducia nella scienza, mentre non mi fido di prendere il Covid» ha detto Obama.

L'iniziativa sarebbe partita da Bush che, come ha raccontato il suo capo dello staff della Casa Bianca Freddy Ford, avrebbe contattato il virologo Anthony Fauci e l'epidemiologa Deborah Birx per chiedere come aiutare a promuovere la campagna di vaccinazione.

Bush avrebbe quindi accettato di presentarsi come volontario e di farsi riprendere durante la vaccinazione, coinvolgendo nella vicenda anche Clinton e Obama. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA