Neonati con malformazioni alle mani, la Germania trema: l'anno scorso l'allarme in Francia

Martedì 17 Settembre 2019
Neonati con malformazioni alle mani, la Germania trema: l'anno scorso l'allarme in Francia

Sta montando in Germania l'allarme per la nascita di neonati con malformazioni alle mani. «Sempre più casi, sempre più paura» titola oggi Bild in edicola, documentando un nuovo caso a Brema di un bambino nato con solo tre dita nella mano destra. Un caso che riporta alla memoria l'allarme lanciato in una regione della Francia con 18 casi di neonati venuti alla luce senza braccia, o con malformazioni congenite agli arti, secondo quanto annunciato dalla Sanità pubblica. 

LEGGI ANCHE Neonati senza braccia, altri 11 casi in Francia: il governo avvia un'inchiesta

Nei giorni scorsi il tabloid aveva documentato il caso di tre bambini nati tra giugno e settembre nello stesso ospedale di Gelsenkirchen, nella zona della Ruhr, con una malformazione alla mano. Un intervallo di tempo eccezionalmente breve per il verificarsi di episodi che «statisticamente si verificano nel 1-2 per cento dei nuovi nati», riferisce l'ospedale Sankt Marien in una nota pubblicata sul suo sito web.

LEGGI ANCHE Bimba nasce con due denti davanti, evento molto raro

«Malformazioni di questo tipo non si vedono da molti anni. L'evento multiplo può anche essere un accumulo casuale, tuttavia troviamo sorprendente il breve periodo in cui si sono verificati questi tre casi» continua l'ospedale. Oggi la mamma del bambino nato a Brema tre mesi fa insieme ad un fratello gemello sano, si dice preoccupata del fatto «che forse i veleni ambientali hanno giocato un ruolo importante se aumentano i casi di malformazione», racconta a Bild.

Ultimo aggiornamento: 15:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma