Il dono della ministra francese: si taglia i capelli per dare le ciocche alle donne malate di cancro

Venerdì 2 Novembre 2018

Un gesto solidale, che non costa nulla e può far felici molte donne che hanno combattuto o stanno ancora combattendo contro il cancro. La sottosegretaria francese all'Eguaglianza fra uomini e donne, Marlene Schiappa, ha annunciato sui social network di aver donato ciocche di capelli ad un'associazione che produce parrucche per donne malate di cancro. «E' semplicissimo - ha scritto su Facebook la Schiappa - basta tagliare ciocche di almeno 25 centimetri, legarle e spedirle per posta!». L'iniziativa, secondo la viceministra, serve ad aiutare le donne malate di cancro, le quali «non hanno sempre i mezzi per comprarsi una parrucca».
La ministra dopo aver spiegato a chi inviare le ciocche ha invitato i suoi followers a fare lo stesso per aiutare le donne malate di tumore che spesso non posso permettersi i costi di una parrucca vera.

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma