MIGRANTI

Migranti, Marina soccorre gommone con 90 alla deriva: «Nessuna vittima»

Giovedì 30 Maggio 2019
28

La Nave 'Cigala Fulgosi' della Marina Militare è intervenuta in soccorso dei migranti a bordo del gommone che da ieri si trova in difficoltà al largo della Libia. Il recupero deelle circa novanta persone a bordo è già in corso. L'intervento, secondo quanto si apprende da fonti qualificate, è stato deciso perché le condizioni meteo sono in peggioramento, l'imbarcazione si trova senza motore ed in precarie condizioni di galleggiamento. Al momento non ci sono conferme di eventuali vittime a bordo.
 


Un'imbarcazione con 90 migranti a bordo si trovava in difficoltà da ieri al largo della Libia e aveva lanciato svariati allarmi attraverso Alarm Phone. «Le persone a bordo - scrive su twitter Alarm Phone - ci hanno contattati di nuovo. Vedono un elicottero volare intorno a loro ma non vedono alcuna imbarcazione. Ci chiedono se siamo a conoscenza di una possibile operazione di soccorso in arrivo, ma anche noi non sappiamo nulla».

Alarm Phone inizialmente aveva parlato dell'ipotesi di una bambina di 5 anni annegata, notizia poi smentita. «Alle 8.25 i migranti ci hanno detto che l'elicottero era ancora lì e di poter stabilire che la nave è un'imbarcazione militare. Siamo quasi certi che sia la P490 dell'ItalianNavy. Deve prestare soccorso immediato!». Così, Alarm Phone su Twitter.

Migranti, Salvini scrive a Conte: «Serve dura risposta del governo a Onu»

Qualche ora fa in un altro tweet Alarm Phone aveva fatto sapere che le «90 persone a bordo stanno ancora soffrendo e sono in grave pericolo. Il sole sta sorgendo nel Mediterraneo centrale ma ora possono vedere con chiarezza che nessuno è nelle vicinanze. Sono ancora abbandonati a mare e non c'è nessun soccorso in vista». Anche la ong Mediterranea Saving Humans sottolinea su twitter che è necessario un intervento urgente chiamando in causa la nave Cigala Fulgosi della Marina Militare. «C'è un barcone in difficoltà - scrive la ong - 90 persone a bordo tra cui donne e bambini. In zona la nave P490 'Cigala Fulgosì ItalianNavy. È necessario un intervento urgente».

Ultimo aggiornamento: 13:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA