Solidarietà del Ministro della Difesa al comandante dei Carabinieri Forestali del Parco Nazionale del Circeo

Lunedì 24 Giugno 2019
Il Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, attraverso un suo post su Facebook, ha espresso solidarietà e sostegno al comandante dei Carabinieri Forestali del Parco Nazionale del Circeo al quale, questa mattina, sono state inviate due taniche di benzina ed una lettera a contenuto intimidatorio.

«Qualcuno non ha capito che lo Stato vince sempre e che ogni singolo Carabiniere o appartenente alle Forze Armate o di Polizia, rappresenta lo Stato sul territorio – ha scritto il Ministro Trenta - Al Comandante dei Carabinieri Forestali del Parco del Circeo hanno fatto recapitare taniche di benzina e una busta con il chiaro intento di intimidirlo. Bene, quella busta ha innescato la macchina investigativa del Comando Provinciale, la nostra attenzione e la forte determinazione a intercettare e bloccare la minaccia sul nascere. Tutta la mia solidarietà a lui, ai suoi uomini, al suo lavoro. L'ambiente alimenta il malaffare 4.0 e noi lo sappiamo bene, per questo la nostra risposta sarà pugnace ora e sempre – ha concluso - Lo Stato c'è, è affianco al Maresciallo e alle persone oneste che non si piegano, sia chiaro a tutti». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma