Persona travolta e uccisa da un treno alla stazione di Latina

Lunedì 18 Gennaio 2021
Persona travolta e uccisa da un treno alla stazione di Latina

Persona travolta e uccisa sui binari alla stazione di Latina, il traffico dopo essere rimasto sospeso per alcune ore è ripreso intorno alle 14. Rfi (Rete Ferroviaria Italiana) aveva comunicato che «sulla linea Roma – Napoli (via Formia), dalle ore 10:45 il traffico ferroviario è sospeso in prossimità di Latina per l’investimento di una persona da parte di un treno». Spiegando che «le autorità competenti sono presenti sul posto per svolgere i necessari accertamenti. E’ in corso la riprogrammazione dell’offerta ferroviaria, richiesto servizio sostitutivo con autobus».

Questa era la situazione intorno a mezzogiorno.

«Dalle ore 13:25 sulla linea Roma – Napoli (via Formia), il traffico ferroviario, precedentemente rallentato in prossimità di Latina per l’investimento di una persona da parte di un treno, è tornato regolare dopo l’autorizzazione alla ripartenza dei treni concessa dalle Autorità competenti intervenute sul posto» ha spiegato Rfi. «Effetti sulla mobilità ferroviaria: rallentamenti fino a 40 minuti per 2 Intercity e 4 Regionali, 5 Intercity sono stati deviati via Cassino con ritardi fino a 90 minuti. 2 Regionali sono stati cancellati, 2 Intercity e 4 Regionali sono stati limitati nel percorso».

 

Ultimo aggiornamento: 16:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA