COVID

Latina, pranzo al ristorante in zona arancione: ok al servizio mensa per ditte, no a professionisti

Sabato 23 Gennaio 2021 di Rita Cammarone
Latina, pranzo al ristorante in zona arancione: ok al servizio mensa per ditte, no a professionisti

Pranzo al tavolo nei ristoranti in zona arancione: possibilità ridotta al solo servizio mensa in favore di lavoratori di aziende, con le quali il ristoratore istaura un rapporto contrattuale per la somministrazione di alimenti e bevande. La novità è arrivata oggi, 23 gennaio, dalla Prefettura di Latina, all’esito di un approfondimento richiesto al Ministero dell’Interno la cui interpretazione della norma ha ridotto l’ipotesi, dei giorni scorsi, di aprire anche alle partite Iva e ai professionisti.  

Il servizio al tavolo, spiega una nota della Prefettura diffusa al termine di un incontro con il sindaco di Latina Damiano Coletta e il presidente della Provincia Carlo Medici, non può ritenersi consentito a partite Iva o professionisti, in quanto »non riconducibile alle attività di mensa o di catering continuativo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA