Latina, scuole: i consiglieri comunali della Lega chiedono una mappatura dei lavori fatti e da fare

Domenica 15 Dicembre 2019
Scuola di piazza Dante
LATINA - Una mappatura della situazione delle scuole del Comune di Latina. La richiesta sarà presentata dai consiglieri della Lega, lo comunica il coordinatore comunale Armando Valiani, che sottolinea: «Siamo in piena emergenza in città e nei borghi, per questo i nostri consiglieri chiederanno una mappatura della situazione e dei lavori».

«Le notizie di cronaca delle ultime settimane raccontano - spiega Valiani - di blitz dei Nas che hanno portato alla chiusura delle scuole e all'interdizione di aule mensa. Per non parlare di lavori eseguiti solo un anno fa e che già sono da rifare in alcuni istituti. Così come abbiamo letto di alcune scuole senza riscaldamento anche nei giorni scorsi. A tutto ciò che rasenta una vera e propria emergenza, si aggiunge la precaria condizione in cui versano moltissime scuole del nostro territorio sopratutto nei borghi». Valiani elenca: le scuole di Borgo Podgora, Borgo Faiti, La Chiesuola, le scuole in città di via Po e Piazza Dante «dove la palestra versa in condizioni che ne impediscono l'utilizzo. Infine la scuola di Borgo Sabotino, dove da mesi si attende l'agibilità della palestra che permetterebbe ai ragazzi di svolgere con serenità le proprie lezioni e praticare quelle attività fisiche scolastiche ed extrascolastiche che sarebbero anche un momento di aggregazione sociale nella vita del borgo».

Alla luce di tutte queste considerazioni i consiglieri comunali della Lega, Massimiliano Carnevale e Vincenzo Valletta, chiederanno al Comune una mappatura dei plessi scolastici gestiti dall'amministrazione e il quadro dei lavori effettuati e da effettuare.
  Ultimo aggiornamento: 18:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma