La prima rapina fallisce, la seconda frutta 25 euro: ma ecco cosa è successo al bandito

La prima rapina fallisce, la seconda frutta 25 euro: ma ecco cosa è successo al bandito
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 13 Novembre 2019, 21:14

Una rapina tentata e una consumata a Latina, ma con un magro bottino. E' accaduto a Borgo Santa Maria, dove un malvivente è entrato in azione intorno alle 19, entrando nell'esercizio commerciale con il volto travisato e una pistola in pugno. Con l'arma ha intimato alla cassiera di consegnare il denaro ma il registratore di cassa non è stato aperto dalla dipendente e il malvivente è fuggito a mani vuote. Sul caso indaga la polizia. A stretto giro un colpo è andato invece a segno ai danni di una tabaccheria di via Cisterna. Non si esclude che ad agire sia stato lo stesso uomo, come le descrizioni fisiche indicherebbero. Anche in questo caso il malvivente aveva il volto coperto e una pistola, probabilmente finta, utilizzata per farsi consegnare l'incasso. E' fuggito dal tabacchi con un bottino di 25 euro ed ha fatto poi perdere le proprie tracce. Il titolare ha dato l'allarme ai carabinieri che hanno avviato le indagini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA