Travolto e ucciso da un pirata della strada a Reggio Emilia, aveva 44 anni: caccia a un camion o a un trattore

Martedì 8 Settembre 2020

Un'altra vittima del pirata della strada. Un uomo è morto dopo essere stato investito a Rio Saliceto, nella Bassa Reggiana. Il responsabile è fuggito e ora è ricercato dalla polizia stradale. L'incidente è successo intorno alle 14, in via Ca' de Frati, strada di campagna in provincia di Reggio Emilia rimasta poi chiusa per i rilievi.
 

Ucciso da pirata della strada

Scooter contro camper: muore a 31 anni. «Un'auto pirata gli ha tagliato la strada»

La vittima - un 44enne di origine marocchina, residente in paese - è stato urtato presumibilmente da un mezzo pesante. La caduta ha causato traumi che si sono rivelati fatali. L'intervento del 118 è risultato vano. Gli inquirenti ipotizzano si trattasse di un trattore o di un camion.

 

Pavia, ucciso a 15 anni da un pirata della strada su un pick-up: l'autista si costituisce dopo 10 ore

Un ciclista giovanissimo è stato travolto e ucciso da un pirata della strada. Ancora un drammatico, quindi, che riguarda chi utilizza le due ruote. Le vittime della strada in provincia di sono addirittura due. Dopo le 22 di sabato a Villanterio (Pavia) un ragazzo di 15 anni che era in sella alla sua bici per cause ancora da accertare è stato investito da un auto.

 

 
 

Ultimo aggiornamento: 17:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA