Dl rilancio, prorogato fino al 31 dicembre il blocco degli sfratti. Confedilizia: «Atto da irresponsabili»

Domenica 28 Giugno 2020
4
Dl rilancio, prorogato fino al 31 dicembre il blocco degli sfratti

Il blocco degli sfratti sarà prorogato. Via libera della Commissione Bilancio della Camera all'ulteriore proroga, dal primo settembre al 31 dicembre 2020, del blocco degli sfratti. La Commissione, che sta esaminando il dl rilancio, ha approvato un emendamento di Leu e Pd che estende fino a fine anno la sospensione fino al primo settembre inserita nel decreto Cura Italia.

Gli avvocati: «Rinvii di due anni, prescrizione, niente pagamenti o sfratti. Ecco perché dobbiamo tornare in aula»

Roma, stop agli sgomberi: l'asse M5S-Pd affossa anche il piano lumaca

Sgomberi, nuova retromarcia M5S-Pd: «Fermiamo tutto»

«Il blocco degli sfratti fino a fine anno, deciso dalla maggioranza, è un atto da irresponsabili e un insulto al diritto di proprietà». Lo scrive su Twitter il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa, commentando il via libera della Commissione Bilancio all'emendamento che proroga la sospensione fino al 31 dicembre. «Gli italiani che hanno appena versato i primi 11 miliardi dell'Imu 2020, che il Governo non si è neppure degnato di rinviare, se ne ricorderanno», aggiunge.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani