VACCINO

Scuola, in Campania tutti i professori saranno vaccinati entro metà marzo

Venerdì 26 Febbraio 2021 di Diodato Pirone
Lezioni all'aperto in Piazza Plebiscito a Napoli

Saranno tutti vaccinati entro metà marzo i 140.000 professori, bidelli e impiegati delle scuole campane. Lo ha annunciato ieri il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Il presidente ha spiegato che finora si sono prenotati per la somministrazione 114.000 dipendenti scolastici campani, 28.000 dei quali hanno già ricevuto la prima somministrazione nei giorni scorsi con il vaccino Astrazeneca.

«Poiché disponiamo di 142.000 fiale del vaccino Astrazeneca per febbraio - ha detto De Luca - e a marzo ne arriveranno altre 164.000, se tutto funzionerà secondo le previsioni entro la metà di marzo dovremmo aver vaccinato tutto il personale scolastico. A quel punto potremo riaprire le scuole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA