Ponte Morandi, il Tar si appella alla Consulta: Autostrade esclusa dalla ricostruzione in base a sospetti

Venerdì 6 Dicembre 2019
1
Ponte Morandi, il Tar si appella alla Consulta: Autostrade esclusa dalla ricostruzione in base a sospetti

Per il Tar della Liguria Autostrade è stata ingiustamente esclusa dalla ricostruzione del ponte Morandi sulla base di sospetti. I giudici amministrativi regionali nelle motivazioni con cui rinviano alla Corte costituzionale il ricorso di Aspi, sottolineano che il decreto Genova, poi trasformato in legge, presenta profili di illegittimità costituzionale anche perché basato su «una meramente potenziale, perché non accertata, nemmeno in via latamente indiziaria, responsabilità di Aspi nella causazione» del crollo del Morandi.

Alitalia, Cerchiai: Atlantia ancora disponibile ma serve piano rilancio

Dire che «Aspi è responsabile dell'evento - continuano i giudici - non potrebbe costituire ragione giustificativa del decreto legge perché si tratta di una valutazione che risulta essere stata adottata senza garanzie procedimentali, senza istruttoria adeguata a fare emergere anche solo elementi indiziari di responsabilità». «L'esclusione assoluta di Aspi dall'esecuzione di qualsiasi attività, essendo fondata sul solo 'sospettò di una possibile responsabilità della concessionaria, viola il principio di proporzionalità e ragionevolezza».

Ultimo aggiornamento: 17:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma