ULTIMA ORA

Dj morta, in un video gli ultimi minuti di Viviana in auto: «Gioele con lei». La Procura cerca famiglia di turisti testimoni

Giovedì 13 Agosto 2020
Dj morta, in un video gli ultimi minuti di Viviana in auto: «Gioele con lei». La Procura cerca famiglia di turisti testimoni

Ci sarebbe un video, proveniente da una telecamere di videosorveglianza privata, al vaglio degli inquirenti che indagano sulla morte di Viviana Parisi, 43 anni, trovata morta nelle campagne di Caronia (Messina). Come scrive oggi 'La Sicilià nel video si intravede la Opel Corsa della donna a Sant'Agata di Militello proprio nei 22 minuti di 'bucò in cui la donna è uscita dal casello autostradale per poi farvi ritorno. Gli investigatori parlando di «interessanti dettagli» del passaggio dell'Opel Corsa a Sant' Agata di Militello.

Viviana Parisi, spunta una telefonata al numero d'emergenza: «C'è stato un incidente e c'è anche un bambino»

Dj morta, c'è l'ipotesi suicidio: «Viviana può aver ammazzato il piccolo Gioele»

Viviana Parisi, l'entomologo trevigiano: «Gli insetti ci diranno dove e quando è morta»

«Riteniamo che il bambino fosse con la madre al momento dell'incidente». Lo ha ribadito il Procuratore di Patti (Messina), Angelo Vittorio Cavallo, parlando con i cronisti all'ingresso della Procura dell'inchiesta sulla  scomparsa del figlio, Gioele di 4 anni. Visionando le telecamere di sorveglianza si vedrebbe la donna con il figlio all'interno.


 

La Procura di Patti cerca una famiglia di turisti«Testimoni dell'incidente»


Una famiglia, composta da padre, madre e due figli adolescenti a bordo di una «berlina grigia metallizzata» o comunque «di colore chiaro». Sono loro i testimoni che lo scorso 3 agosto si sono fermati per soccorrere Viviana Parisi, la deejay di 43 anni trovata poi morta nei boschi di Caronia (Messina). A lanciare un nuovo, accorato, appello è ancora il Procuratore di Patti (Messina) Angelo Vittorio Cavallo, parlando con i giornalisti davanti al tribunale. «Si tratta di un uomo, una donna e un ragazzo e una ragazza - dice -. Il padre era quasi calvo, abbronzato e indossava una maglietta arancione. La donna ha sui 45 anni, indossava un vestito blu». «Hanno fatto un'opera meritoria - dice - spero che si facciano vivi adesso».

 

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto, 00:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA