Bonus autonomi marzo, ultimi giorni per fare domanda

Mercoledì 3 Giugno 2020
(Teleborsa) - Ultimi giorni per fare domanda per ottenere il bonus da 600 euro erogato dall'INPS ai lavoratori autonomi colpiti dalla crisi del coronavirus, relativa al mese di marzo, che non abbiano in passato provveduto. Lunedì 8 giugno si chiude la finestra.

L'Istituto di Previdenza ha fatto sapere che 42 mila fra titolari di assegni di invalidità e lavoratori stagionali (nel dettaglio, 19mila istanze di titolari di assegno ordinario di invalidità e di 23mila stagionali) riceveranno l'indennità COVID 19 per il mese di marzo dopo il riesame d'ufficio delle domande in precedenza respinte.

Chi percepisce un assegno di invalidità e non ha ancora fatto domanda (perché prima era incompatibile con il bonus, poi sono subentrate modifiche), avrà tempo fino a lunedì 8 giugno (e non fino al 3 come originariamente comunicato)

Stessa scadenza per coloro che ricevono il Reddito di cittadinanza e che, per aprile, potranno chiedere una integrazione fino a raggiungere il livello di 600 euro. Tempo fino 21 del mese per chiedere, invece, il riesame delle domande rigettate. Ultimo aggiornamento: 10:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA