La regina Elisabetta lancia il figlio Carlo: ora tocca a lui

Giovedì 19 Aprile 2018
​La regina Elisabetta ha inaugurato stamattina a Buckingham Palace il momento cerimoniale d'avvio del vertice di Londra dei 53 leader del Commonwealth, che entra nella fase formale fra oggi e domani, raccomandando di fatto l'erede al trono Carlo come suo successore alla presidenza dell'organismo che riunisce ex colonie dell'Impero britannico. Elisabetta II ha auspicato che il principe del Galles possa in futuro «portare avanti il lavoro», proprio mentre in seno all'organizzazione si è cominciato a discutere se quando l'attuale sovrana lascerà il trono, la successione debba essere automatica anche alla guida del Commonwealth o si debba invece procedere a un'elezione interna.

La parola è passata poi alla premier Theresa May - dopo che lo stesso Carlo aveva ricevuto i leader - la quale ha a sua volta esaltato la regina (e la dinastia) come baluardo del Commonwealth. Il vertice ufficiale, preceduto da una serie di riunioni, ha in agenda fra l'altro la cooperazione fra i 53 Paesi contro l'inquinamento dei mari, per la cybersicurezza e in progetti umanitari e per i giovani.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma