Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

ANIA: educazione finanziaria nelle scuole con il Gran Premio di matematica

ANIA: educazione finanziaria nelle scuole con il Gran Premio di matematica
2 Minuti di Lettura
Venerdì 1 Aprile 2022, 10:00 - Ultimo aggiornamento: 11 Aprile, 12:00

Ania consumatori: grande partecipazione al Gran Premio di matematica promosso dal Forum della compagnia assicurativa

Quattromila studenti e più di ottanta scuole sono state coinvolte per la ventesima edizione del Gran Premio di matematica applicata. È il bilancio dell’iniziativa promossa dal Forum ANIA Consumatori, in collaborazione con la Facoltà di Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e con il patrocino del Consiglio Nazionale degli Attuari.

La crescente partecipazione di scuole e studenti è un riconoscimento alla valenza educativa della competizione che ha l’obiettivo di valorizzare le competenze logico-matematiche dei ragazzi, incentivando l’adozione di strumenti cognitivi per affrontare situazioni complesse e prendere decisioni importanti per costruire il proprio futuro. Un’iniziativa che testimonia l’impegno dell’ANIA e del settore assicurativo nel promuovere l’educazione finanziaria e la cultura della protezione.

Sono tre gli studenti che hanno conquistato il podio della competizione distinguendosi tra gli oltre 350 finalisti: Tommaso Meucci, che frequenta il Liceo Scientifico “Vittorio Veneto” di Milano, ha vinto il concorso. A seguire, al secondo e al terzo posto, Simone Cama del liceo scientifico “Sandro Pertini” di Ladispoli, in provincia di Roma e Nicola Spagnoli del liceo “Camillo Golgi” di Breno, in provincia di Brescia.

I vincitori e i migliori classificati sono stati premiati, insieme ai loro docenti, con dispositivi informatici e tecnologici.

La gara ha coinvolto, anche per questa edizione, gli studenti degli ultimi due anni delle scuole superiori, che si sono misurati in prove di logica e numeri per rivelare il proprio talento nella matematica applicata alla vita reale. La competizione si è svolta, come sempre, in due fasi distinte: tutti gli studenti iscritti hanno sostenuto la prima prova nella scuola di appartenenza, mentre solo i migliori hanno partecipato alla finale dell’iniziativa, tenutasi l’11 marzo scorso, in contemporanea presso le sedi di Roma e Milano dell’Università Cattolica, che ha poi determinato la classifica definitiva.

L'articolo ANIA: educazione finanziaria nelle scuole con il Gran Premio di matematica proviene da WeWelfare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA