Auto incastrata nel guardrail, due feriti gravi ad Anagni

Auto incastrata nel guardrail, due feriti gravi ad Anagni
2 Minuti di Lettura
Martedì 7 Dicembre 2021, 09:15 - Ultimo aggiornamento: 23:58

Due automobilisti di origine campana sono stati trasportati in eliambulanza in gravi condizioni in un ospedale di Roma in seguito ad un incidente stradale che si è verificato ieri pomeriggio lungo la A1, all’altezza del km 607, in direzione sud, nel territorio di Anagni.
Tutto si è verificato poco dopo le 15. Secondo le prime ricostruzioni i due stavano viaggiando su un’auto, una Fiat Panda, in direzione di Napoli. A un certo punto per motivi che sono ancora da definire, quello dei due che stava guidando ha perso il controllo del mezzo, che è uscito di strada ed è andato ad incastrarsi nel guardrail a destra della corsia.


I SOCCORSI
Sul posto, dopo le segnalazioni arrivate dagli automobilisti, sono subito intervenuti gli uomini della polizia stradale, per cercare di disciplinare il traffico ed evitare guai peggiori.
Assieme a loro è arrivata anche un’ambulanza del 118. I sanitari, quando hanno capito che la situazione dei due campani era estremamente grave, hanno allertato un’eliambulanza. L’elicottero è arrivato sul luogo dell’incidente atterrando direttamente all’interno del tratto autostradale, per prendere in carico i due feriti e trasportarli in un ospedale di Roma, dove i due si trovano attualmente in condizioni definite molto serie.


TRAFFICO IN TILT
L’accaduto ha ovviamente provocato il blocco istantaneo del traffico autostradale. Con code che sono arrivate, in direzione sud, fino a oltre quattro chilometri.
Tanto che i vertici di Autostrade per l’Italia per diversi minuti hanno segnalato la possibilità, per gli automobilisti che andavano in direzione sud, di uscire dall’autostrada all’altezza di Colleferro, per rientrare poi all’altezza del casello di Ferentino.

Pa. Ca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA