Les vêpres siciliennes di Verdi con Mantegna per l'inaugurazione del Teatro dell'Opera

Les vêpres siciliennes di Verdi inaugura martedì 10 dicembre la stagione 2019-20 del Teatro dell’Opera di Roma. Sul podio il direttore musicale Daniele Gatti, alla regia Valentina Carrasco. La scenografia sarà opera del francese Richard Peduzzi.

Tra i principali interpreti Roberto Frontali nel ruolo di Guy de Montfort e Roberta Mantegna in quello di Hélène. Henri sarà cantato da John Osborn, Jean Procida da Michele Pertusi.

Il Coro del Teatro è diretto dal Maestro Roberto Gabbiani. In scena anche il Corpo di Ballo diretto da Eleonora Abbagnato. Con la partecipazione degli allievi della Scuola di Danza, diretta da Laura Comi.

La prima di martedì 10 dicembre, ore 18, sarà trasmessa in diretta da Rai Radio3 e ripresa da Rai5 su cui andrà in onda giovedì 5 marzo 2020.


Repliche fino al 22 dicembre

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani