Roma, spiagge del litorale prese d'assalto e pienone nei ristoranti

foto

ROMA, 09 MAG - Il litorale romano segna oggi una grande affluenza su spiagge libere e parchi, grazie alla giornata dal sapore estivo. A differenza di ieri quando il mare era lievemente mosso, oggi è piatto tanto da invogliare più persone al primo bagno di stagione. Ad Ostia, Fiumicino, Fregene ed altre località della costa romana è una provagenerale anticipata di sette giorni quando sarà al via ufficialmente la stagione balneare (a Sabaudia è già scattata invece ieri) e quando gli stabilimenti balneari e chioschi, dopo i servizi di ristorazione, potranno servire anche lettini ed ombrelloni, con tutte le disposizioni anti Covid riportate nelle Ordinanze e linee guida. A pieno ritmo hanno ripreso anche i campi in spiaggia con beach tennis e beach volley. Molta gente, soprattutto famiglie con bambini, a passeggio anche sui lungomare e nei porti di Ostia e Fiumicino, oltre a bikers, in attesa del pranzo (ma c'è che si è organizzato con picnic da casa) nei ristoranti che oggi segnano il pienone di prenotazioni. I punti maggiormente conpresenze sono lungo il porto canale a Fiumicino, il villaggio dei pescatori a Fregene e a piazza Anco Marzio ad Ostia (dove cittadini volontari hanno anche organizzato una pulizia dei varchi vicino al pontile). A più riprese girano pattuglie dipolizia, carabinieri e polizia locale, oltre a volontari (a Fiumicino), che richiamano diverse volte all'uso corretto della mascherina, mentre in mare oltre alla Capitaneria sono in azione anche moto d'acqua della polizia.

AstraZeneca, Speranza: «Stop vaccino per gli under 60»